IE Warning
YOUR BROWSER IS OUT OF DATE!

This website uses the latest web technologies so it requires an up-to-date, fast browser!
Please try Firefox or Chrome!
Back to top
 
 
 

LE ACQUE TERMALI

LE ACQUE TERMALI IN VALDIDENTRO
Tutti voi sapete che in alta Valtellina sono presenti tre stabilimenti con acqua termale.
La storia narra che circa 2000 anni fa, i bagni romani, le grotte secolari presenti in Valdidentro raccontano di antichi viandanti che risalivano la strada dello Stelvio, che si fermavano a rigenerarsi presso delle vasche all’aperto contenenti acqua di sorgente termale ricca di sulfobatteri e fanghi.
Diverse le testimonianze fin dall’antichità di personaggi famosi che lasciarono segno della loro visita alle terme.
Anche il famoso Plinio parla delle sorgenti che nascono tra queste splendide montagne assieme a Cassiodoro che ne racconta le prestigiose virtù terapeutiche.
Sul percorso di collegamento del parco dei Bagni, troviamo infatti riferimenti ai personaggi.
Anche nel Medioevo diverse testimonianze storiche parlano dell’attività dei bagni di Bormio, data la presenza della chiesa che sorge nei pressi dei Bagni Vecchi, e della presenza di case abitate dai monaci che gestivano la struttura, cioè un convento.
Il più illustre Leonardo da Vinci soggiornò nel 1493 facendone riferimento nel codice Atlantico scrivendo “in cima alla Valtellina c’è Bormio e a Bormio ci sono i Bagni”
Nel tempo anche l’impero austro ungarico utilizzò i bagni grazie alla costruzione della strada dello Stelvio.
Proprio nel 1816 grazie all’interesse da parte dell’imperatore Francesco I d’Austria venne ristrutturato l’allora il piccolo hotel trasformandolo, ingrandendolo, potenziandolo con nuove piscine, le grotte sudatorie ed i bagni imperiali.
Il benessere e lo sviluppo economico derivato da questa prima iniziativa fece si che nel 1913 venne costruito anche l’albergo Belvedere in stile liberty quello che oggi definiamo il grand hotel.

image

COMMENTS

  • Le terme in alta Valtellina | Valtourist

    8 gennaio 2016., 17:42 /

    […] Link correlato:http://www.valtourist.it/le-acque-termali/ […]

LEAVE A REPLY